Domanda relativa alla “Introduzione” e sul primo capitolo “Antefatto, L’architettura attardata”

La rivoluzione industriale ha contribuito alla nascita di una “scienza rivoluzionaria” che ha influito sia nel mondo culturale che architettonico.
Se nel Bauhaus vi è il punto di partenza come risposta effettiva al cambiamento e alla crisi post-bellica e nel movimento moderno una risposta alternativa a quanto esisteva prima,             la rivoluzione informatica può essere considerata come un nuovo paradigma architettonico?

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: